Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra   Cookies Policy    

L’Associazione ISI – Ingegneria Sismica Italiana- a Saie Building&Construction 2016

L’Associazione ISI – Ingegneria Sismica Italiana e BolognaFiere S.p.a. hanno siglato un accordo biennale di collaborazione finalizzato a favorire la divulgazione delle tematiche relative all’antisismica in vista del SAIE Building&Construction la cui prossima edizione si svolgerà a Bologna nei giorni 19-22 Ottobre 2016.

 

L’accordo ha validità per le edizioni 2016 e 2017 ed in particolare riguarda il coinvolgimento di ISI nell’area del salone dedicata alle tecnologie per la sicurezza sismica ed all’interno del quale, come nelle precedenti edizioni, verrà organizzato un Convegno curato da ISI stessa. L’obiettivo è come sempre di sensibilizzare il problema del rischio sismico promuovendo un’edilizia che garantisca l’incolumità dei cittadini ma anche l’economia del paese.

 

“Come avvenuto nelle precedenti edizioni, la collaborazione al SAIE rappresenta per ISI - afferma l’Ing. Luca Ferrari, Presidente dell’Associazione - una grande opportunità, visto il prestigio e l’importanza della manifestazione, per sensibilizzare l’intera filiera delle costruzioni, la classe politica e l’opinione pubblica sulla necessità, di adottare una seria politica di prevenzione nei confronti del rischio sismico.” Tali osservazioni sono in linea con gli interessi di ISI che da qualche anno si sta occupando della definizione di una procedura standardizzata per la Classificazione Sismica degli Edifici Esistenti che consenta, in primis di aumentare la consapevolezza degli occupanti sulla sicurezza delle loro abitazioni, inoltre tale classificazione potrà essere utilizzata per l’emanazione di incentivi fiscali proporzionali al miglioramento sismico ottenuto.