Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra   Cookies Policy    

Il meglio di SAIE 2016 in India


Clicca per allargare

Sarà Marco Mari di Ongreening a raccontare ai buyers internazionali l’edilizia green italiana, rappresentata dai 28 prodotti vincitori del premio “The best of Saie Innovation”, tra cui prodotti naturali e sostenibili, droni, software per la progettazione e gestione dell’opera, macchine a basso consumo e tecnologie per il consolidamento.

 

Un’occasione per anticipare la kermesse in programma nel 2018 e invitare gli ospiti internazionali a Digital&BIM Italia by Saie, la manifestazione in programma a BolognaFiere il 19 e 20 ottobre 2017 che si candida a diventare l’evento di riferimento per il settore delle costruzioni del nostro Paese sulla digitalizzazione dei processi edili. 

 

Nuova Delhi, Chennai e Mumbai sono le tre tappe del ciclo di seminari dal titolo “Materiali green per l’edilizia sostenibile”, in programma per il 10, 11 e 12 luglio e che vedranno protagonisti professionisti indiani e italiani operanti nel campo del green building, un mercato in continua espansione e che secondo le previsioni crescerà entro il 2025 del 70% rispetto alle dimensioni attuali.

 

“La rapida diffusione dei sistemi di valutazione delle performance energetiche degli edifici, come Leed, Breeam, Hqm e Griha sta facendo aumentare la domanda di prodotti per la realizzazione di costruzioni eco-friendly – spiegano dall’Italian Trade Agency, trasformando questa nuova fetta del mercato edile in un’industria da un trilione di dollari. Solo il valore economico della compravendita di materiali per il green building si stima raggiungerà i 234 miliardi di dollari entro il 2019, e i 365 entro il 2022”.

 

Tra gli altri temi che verranno affrontati in occasione dell’iniziativa promossa dall’Italian Trade Agency e dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con la Camera di Commercio Indo Italiana e l’Istituto Indiano di Architettura anche lo sviluppo di nuovi strumenti tecnologici, la sfida delle direttive per edifici NZEB e il bamboo come materiale per sostituire l’acciaio.

 

Sul sito di ICE INDIA il programma degli eventi e il link a tutto i prodotti del Catalogo SAIE INNOVATION – Towards zero energy 2016, per rendere facilmente accessibile anche ai buyer indiani le informazioni sui prodotti italiani presenti a SAIE. 

 

Testo a cura di PPAN - Comunicazione e networking per il costruito