Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra   Cookies Policy    

L’edificio in rete: una grande occasione di sviluppo – A Milano si parla anche di Horizon2020

 Alla luce dell’entrata in vigore della Legge 164/2014 che rende obbligatoria la predisposizione alla connessione alla rete nelle nuove abitazioni e in quelle oggetto di importanti ristrutturazioni, e dopo due edizioni in crescendo di ALL DIGITALL a SAIE,  il concetto Smart Building è diventato l’argomento di un Roadshow. Dopo le tappe di Bari, Roma e Ascoli Piceno con la partecipazione complessiva di circa un migliaio di professionisti della progettazione edilizia e dell’installazione, l’attività conclude il suo ciclo invernale a Milano, nella sede della Regione Lombardia, che ha dato il suo patrocinio all’incontro, in collaborazione con Confartigianato Lombardia.

 

Preceduta dagli interventi di Fabrizio Sala, Vice Presidente Regione Lombardia e Assessore alla Casa, Housing sociale, Expo 2015 e Internazionalizzazione delle Imprese, Eugenio Massetti, Presidente Confartigianato Lombardia, e Vittorio Fusco, Presidente Nazionale di ANAPI, la tappa di Milano offre i contributi del MISE sugli obiettivi di “Horizon 2020” in materia di connettività a banda larga e integrazione di reti orizzontali e verticali, delle associazioni di categoria sul quadro normativo e sul decoro dei centri storici combinato all’aggiornamento tecnologico degli edifici, del mondo notarile sulle responsabilità delle amministrazioni, dei costruttori, dei progettisti.

 

Per saperne di più : http://www.alldigitalexpo.it/roadshow/milano/?location=Milano

 

Scarica il comunicato (in allegato)

UNA FIERA, IL SUO CONTENUTO, IL ROADSHOW