Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra   Cookies Policy    

True story about BIM: la rivoluzione del digitale nel mondo delle costruzioni

SAIE 2016. Focus alla Fabbrica delle idee di Federbeton

Partire dall’immagine digitale dell’edificio fino ad arrivare alla sua realizzazione, interpretare linguaggi differenti per parlare un codice linguistico comune, plurale e condiviso. Questo è il Building Information Modeling, protagonista indiscusso di SAIE 2016. True story about BIM è il titolo dell’evento organizzato da Ingenio e Euroconference e inserito negli appuntamenti di La fabbrica delle idee di Federbeton. 

 

“Qualche anno fa in Italia l’acronimo Bim veniva confuso con Beam (che, tradotto in italiano, vuol dire ‘trave’) e l’argomento era conosciuto solo da pochi esperti del mondo della ricerca – ha raccontato Andrea Dari, editore di Ingenio -. Ora, invece, la diffusione tra i professionisti sta crescendo e, secondo un sondaggio del 2016 realizzato da Ingenio, IFC (Industry Foundation Classes) viene applicano dal 73% dei professionisti intervistati”.

 

Di Tania Servidei, PPAN piattaforma di comunicazione e networking per il costruito

 

LEGGI L'ARTICOLO

 

GUARDA I Numeri 2016